Abbigliamento uomo: come scegliere un outfit impeccabile

Men's clothing set with oxford shoes , watch, sunglasses, office shirt , tie, and jacket isolated on a white background, Top view

Abbigliamento uomo: come trovare il proprio stile 

La prima regola dell’abbigliamento uomo è trovare il proprio stile. Esprimersi, quindi, con abbinamenti di colori e texture, sia nella quotidianità che nelle occasioni più formali. Un buon look prevede abiti della taglia giusta, non troppo larghi ne tantomeno troppo attillati. Sia la camicia, che la giacca e i pantaloni, infatti, devono calzare correttamente. Altrettanto importante è essere coerenti con la propria età. Voler sembrare troppo giovanili, oppure pensare di essere più elegante indossando abiti old stile, non è mai una buona idea. In ultimo, è bene optare per i giusti materiali. In estate una camicia di lino, leggera e minimale, è l’ideale. Diversamente, durante una cena la scelta perfetta ricade sempre sulla classica camicia di cotone. 

Scegliere il modello giusto della camicia

Le camicie sono un capo immancabile negli armadi di tutti gli uomini. Sono una sorta di jolly, poiché sono facilmente in grado di dare un aspetto serio e sofisticato. In commercio ci sono tantissimi modelli diversi, versatili e perfetti per accontentare tutti i gusti. Per questo motivo è importante scegliere il capo giusto, in grado di valorizzare al meglio la propria fisionomia. Per acquistare il modello perfetto di camicia la prima cosa da tenere in considerazione è il colletto. Deve necessariamente mantenere una distanza di un dito dal collo. Dal colletto, infatti, che si individua la taglia corretta di camicia. Anche la forma del non è da sottovalutare. Il collo francese, ad esempio, appare più adatto ad un viso lungo e magro, mentre il collo italiano è consigliato a chi ha un viso più ampio. Le maniche, invece, devono scendere formando una linea retta, priva di grinze. Non devono essere troppo strette, perchè altrimenti la stoffa apparirebbe troppo attillata. Allo stesso modo non deve essere troppo larga, oppure si creeranno troppe pieghe sul gomito e sui polsini. Questi ultimi devono coprire tutto il polso, fino a raggiungere l’attaccatura del pollice. Per essere sicuri di scegliere la taglia giusta si può osservare anche la cucitura delle spalle, che deve trovarsi esattamente sulla giuntura della spalla con il braccio. In base allo stile scelto, invece, si potrà giocare sulla lunghezza, che deve essere bilanciata in base all’utilizzo che si farà della camicia. Una camicia classica, perfetta per il lavoro o le occasioni formali, ad esempio, si poterà dentro i pantaloni e sarà più lunga rispetto ad un modello più casual. In ultimo è importante scegliere la larghezza a seconda della propria costituzione. La camicia della giusta misura, in ogni caso, deve scendere sui fianchi, senza creare pieghe o grinze vicino alle asole.

Abbigliamento uomo: a chi affidarsi  

Per acquistare l’abbigliamento uomo della migliore qualità ci si può affidare alla competenza e alla professionalità di Doppelgänger, che negli anni è diventato un vero e proprio punto di riferimento per tutti i suoi clienti. Il sito offre un’ampia gamma di prodotti, dalle camice ai pantaloni, passando per un vasto catalogo di accessori e scarpe. Ogni prodotto è completo di una scheda prodotto, in cui visualizzare i dettagli dell’articolo selezionato e vederne le immagini. Nella scheda, inoltre, sono elencate le informazioni su modello, descrizione e prezzo.